Italian Dutch English French German Japanese Portuguese Spanish
Google Plus Twitter Facebook

Da Visitare

Palazzo Reale


La Storia: Il Palazzo reale dei Normanni sorge nella posizione più elevata dell'antico nucleo cittadino, proprio sopra i primi insediamenti punici, le cui tracce sono tuttora visibili nei sotterranei. La prima costruzione, il Qasr, ossia il Palazzo o Castello, è attribuita al periodo della dominazione araba della Sicilia (IX secolo). I sovrani Normanni trasformarono il precedente edificio arabo in un centro complesso e polifunzionale che doveva esprimere tutta la potenza della monarchia. Venne così realizzata una struttura di edifici turriformi collegati tra di loro con un sistema di portici alternati a giardini, che ospitava anche laboratori di oreficeria e di produzione di tessuti (il kiraz). Il complesso era inoltre collegato direttamente alla cattedrale tramite una via coperta.

Nel 1132 sotto il regno di Ruggero II venne costruita la Cappella Palatina, che divenne il baricentro delle varie strutture in cui il palazzo era articolato.In seguito, gli Svevi mantennero nel palazzo le attività amministrative, di cancelleria e letterarie, ospitandovi la scuola poetica siciliana. Tuttavia, il re Federico II vi risiedette solo in gioventù.

Gli Angioini prima e gli Aragonesi poi privilegiarono altre sedi a scapito del castello. Il palazzo tornò a occupare un ruolo importante nella secondà metà del XVI secolo quando i viceré spagnoli lo elessero a propria residenza, procedendo di pari passo a importanti ristrutturazioni finalizzate sia alle esigenze di rappresentanza che a quelle militari di tipo difensivo, con la creazione di un sistema di bastioni.

I Borbone realizzarono ulteriori sale di rappresentanza (la Sala Rossa, la Sala Gialla e la Sala Verde) e fecero ristrutturare la Sala d'Ercole, così denominata per gli affreschi dedicati alle imprese dell'eroe mitologico. A partire dal 1947, il Palazzo dei Normanni divenne la sede dell'Assemblea Regionale Siciliana. L'ala ovest (con la Porta Nuova) è stata assegnata all'Esercito Italiano, ed è sede del distretto militare.

Informazioni
Indirizzo: Piazza Indipendenza
Orari di visita del Palazzo dei Normanni:
Dal Lunedì al Sabato dalle ore 8.30 alle 17.00
La Domenica e i festivi dalle ore 8:30 alle 12:30

N.B. L'accesso alla Cappella Palatina non è consentito dalle ore 9.45 alle 11.45 per lo svolgimento della funzione religiosa nei giorni di domenica e di festività sacre. Durante le sedute del parlamento non sarà possibile visitare il piano parlamentare.

Telefono: 091-6262833

Contatti

E-Mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Phone
+39 320 3823113
Location
Via Roma, 171 - Palermo

Promozioni

16.07.2012
Suspendisse in ipsum ut magna pharetra aliquet non sodales velit.

17.07.2012
Suspendisse in ipsum ut magna pharetra aliquet non sodales velit. Nam elit ligula elit sit ipsum netus.